Pagine

sabato 5 maggio 2007

Pan brioche con la macchina del pane

Questo pan brioche è molto profumato ed ha una morbidezza ed un gusto, che mai avrei pensato di raggiungere con la macchina del pane.
Merita veramente, anche perché, si mettono tutti gli ingredienti dentro la macchina e poi si sforna questo pane, che è veramente una delizia.
Non si può immaginare, se non si prova, il profumo inebriante che lascia per la casa!!!
Mi dispiace perché la foto non rende giustizia a questa meraviglia!
Ideale a colazione spalmato con la marmellata o la nutella.

Ingredienti:
160 ml. acqua tiepida
100 g. burro fuso
3 tuorli d'uovo
1/2 cucchiaino di sale
200g. farina 00
160 g. farina Manitoba
2 cucchiaini di lievito secco
2 cucchiai di zucchero

Sbattere insieme l'acqua, il burro fuso, i tuorli d'uovo ed il sale, mescolare bene e versare il tutto nella teglia.
Aggiungere la farina setacciata e praticare una piccola cavità in alto, e mettere il lievito.
Premere il pulsante menù:
Programma classico: 3h.05
Doratura: media
Peso 750 g.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ciao! E' la prima volta che visito il tuo blog e ti faccio i complimenti: ho provato a fare il pane ieri sera, seguendo scrupolosamente la tua ricetta (eccetto che per la farina che era al 100% 00..). RISULTATO ECCELLENTE: credo per merito del burro, il pane più morbido mai uscito dalla mia macchina del pane! Questa mattina a colazione ne abbiamo mangiato già metà :-)