Pagine

domenica 3 aprile 2011

Torta sbriciolata di ricotta, amaretti e cioccolato


Sono davvero da tanto tempo senza aggiornare il blog, ma in questo periodo per problemi vari non riesco nè a cucinare piatti particolari, nè a dedicare tempo al blog; mi dispiace molto e mi scuso con tutti voi :)
Però questa domenica avevo voglia di un dolce, non troppo impegnativo, ma nello stesso tempo che desse soddisfazione al palato.
Mi sono ricordata di questa sorta di crostata sbriciolata, che ho già fatto diverse volte, ma che non ho mai postato perchè mi dimenticavo sempre di fotografarla.
Oggi sono riuscita a fotografarla e la posto, anche se molte di voi la conosceranno sicuramente,  perchè la ricetta è di Elena Di Giovanni.
Io alla ricetta originale ho aggiunto il cioccolato, che ci sta sempre bene ;)...una volta la provai con le pere cotte in uno sciroppo di zucchero, con  il ripieno di ricotta, cioccolato e amaretti aromatizzata con il cardamomo, era davvero ottima!

Per l’impasto:
300 g. di farina,
1 uovo intero,
100 g. burro morbido ma non fuso,
100 g. di zucchero,
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaino essenza alla vaniglia

Ingredienti per il ripieno:
300 g. di ricotta vaccina fresca,
90 g. di zucchero,
1 uovo intero,
1-2 cucchiai di latte (solo se la ricotta è ben asciutta),
circa 20 amaretti
70/80 g. circa cioccolato fondente a pezzi

Lavorare con lo sbattitore elettrico la  farina insieme al burro, allo zucchero e all'uovo, lavorare il composto fino a quando formerà dei bricioloni, aggiungere il lievito, la vaniglia ed, eventualmente, se serve, un po’ di farina per rendere il composto più sbriciolato.
In una terrina setacciare la ricotta aggiungere lo zucchero e l’uovo, mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo ed  eventualmente aggiungere poco latte.Sbriciolare gli amaretti ed amalgamarli al composto di ricotta, unire anche il cioccolato tritato grossolanamentee mettere in frigo.
Imburrare e infarinare una tortiera da 25 cm, cospargete la base con le briciole fino a formare uno strato che, con un po’ di pressione delle mani, formerà la base della torta. Deve rimanere un po’ meno della metà del composto sbriciolato. Spalmare sulla base la crema di ricotta, avendo cura di lasciare 1 cm e ½ dai bordi. Poi ricoprire con le altre briciole.
Infornare a 180° per circa 40 minuti.
Cospargere con zucchero a velo, io ho decorato con scagliette di cioccolato e amaretto, e servire.

14 commenti:

LA PASTICCIONA ha detto...

mamma che buona questa torta,ne ruberei volentieri un pezzo, baci

Erica ha detto...

non ti devi scusare, certe volte si hanno impegni più imnportanti :) questa torta ti fa perdonare subito! ^_^

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao luciana ...
tranquilla ogni una di noi dedica il tempo che può al proprio blog e a quelli delle altre bloggeriste un doolce buonissimo adatto per la domenica..by lia

Claudia ha detto...

Oi!!!! spero sia tutto ok?... ottima questa crostata.. hai fatto bene a portarla... Un bacio e buona domenica :-D

Mary ha detto...

bella questa crostata!

Sognando Dolcezze ha detto...

Ciao, anch'io la faccio spesso ma non ho mai messo gli amaretti,la provero..

titty ha detto...

Mai provato gli amaretti nel dolce, credo siano azzeccatissimi!! brava!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! Ma che meraviglia golosa! sbriciolosa e con un ripieno davvero strepitoso! eh..sai come farti perdonere dellìasenza ;)
un bacione

Lydia ha detto...

Elena è una delle mie più care amiche, la avverto subito, sarà felicissima che tu ti sia ricordata della sua ricetta

soleluna ha detto...

Ti capisco, non ti scusare anch'io in questo periodo sono latitante..questa ricetta non la conoscevo, ma sembra ottima buona settimana Luisa

MARISTELLA ha detto...

Complimenti per questa specialità! Sul mio blog c'è un premio per te! Buona serata

Giuky ha detto...

Un pezzetto è mioooo...bravissimissima!!:)

stefania ha detto...

Che delizia, ricotta, cioccolato e amaretti sono una bomba di gusto!! Un abbraccio. Stefy

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

complimenti per la tua meravigliosa ricetta! se ti va sei la benvenuta nel mio blog! bacioni! :)