Pagine

sabato 5 settembre 2009

Bavarese alle pesche

Eccomi di ritorno dalla lunga pausa vacanze, e per rendere più gradevole il rientro, ho voluto preparare questo dolce fresco ed estivo con uno dei frutti più voluttuosi e dolci che l'estate ci regala: la pesca; che è anche uno dei miei frutti preferiti.
Questa bavarese l'ho trovata deliziosa e leggera, vi consiglio di provarla, finché ci sono ancora le pesche ;-)
La ricetta è di Maurizio Santin e si trova nel libro: " I dolci di Maurizio Santin".
Io ho apportato qualche modifica, utilizzando più pesche, meno zucchero e sciroppando le pesche intere ma direttamente spellate.

Ingredienti per la crema:
250 ml latte
125 ml panna liquida fresca
80 zucchero (nella ricetta originale 100)
3 tuorli
2 pesche
1/2 stecca vaniglia
6 g. colla pesce


Per lo sciroppo di zucchero:
375 g. acqua
200 g. zucchero

Per la salsa di pesche:
2 pesche
succo di 1/2 limone
100 g. sciroppo di zucchero

Preparazione dello sciroppo:
Preparare lo sciroppo e portando ad ebollizione l'acqua e lo zucchero, quindi aggiungere le 4 pesche, precedentemente sbucciate e far cuocere per circa 7-8 minuti quindi toglierle dallo sciroppo e far sgocciolare e raffreddare.
Preparazione della crema:
Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce.
In una casseruola versare il latte con la metà dello zucchero (40 g.) e metà della stecca di vaniglia, portare ad ebollizione e quindi togliere dal fuoco e lasciare in infusione per almeno 10 minuti.
Sbattere i tuorli con il restante zucchero, fino ad ottenere un composto biancastro; unire il latte, da cui avremmo tolto la vaniglia e mescolare energicamente.
Versare il composto in un tegamino e cuocere a fuoco basso per circa 5-6 minuti, facendo attenzione che non arrivi all'ebollizione, altrimenti si "straccia".
Versare in una ciotola di vetro ed aggiungere la colla di pesce ammollata e strizzata; far raffreddare mescolando ogni tanto.
Tagliare 2 pesche a dadini e unirle alla crema fredda.
Montare la panna ed unirla alla crema mescolando delicatamente.
Versare la crema in bicchieri o piccoli stampi e far raffreddare in frigo per almeno 3-4 ore.
Preparazione della salsa di pesche:
Frullare le 2 pesche rimaste con circa 100 g. dello sciroppo di zucchero, usato per la cottura, ed unire il succo di 1/2 limone.
Versare la salsa ottenuta sopra la crema bavarese, ormai soda, e servire.
Si può guarnire con frutti rossi, panna o lasciarla semplicemente "nature" come ho preferito io, magari accompagnata da una cialdina o una lingua di gatto ;-)

Buon Week end a tutti!!!

16 commenti:

Libri e Cannella ha detto...

Bentornata!! Che bavarese invitante!! Davvero ottima!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Bentornata! Ma che bontà che hai fatto ed è anche molto bella a vedersi! Buona serata Laura

Barbara ha detto...

Piacere di rileggerti... e con questa meraviglia poi! Grazie e buon fine settimana!!

Mary ha detto...

Che delizia!

Federica ha detto...

se mi aspetti arrivo col cucchiaino!!!! troppo buona!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

E si ci vuole qualcosa per ammorbidire il rientro...

katty ha detto...

ottimo rientro!!! con questa ricettina favolosa!!! buona domenica!!!!

Tania ha detto...

Bentornata!
Le pesche sono ottime e questa bavarese è ideale per l'estate, fresca e golosa!

manu e silvia ha detto...

Ciao! davvero particolare e raffinato questo dessert!
bacioni

soleluna ha detto...

Ben tornata! Questa bavarese è spettacolare chissà come sarà buona...ciao luisa

Maurina ha detto...

Che buona, Luciana. Da provare senza dubbio!

Mirtilla ha detto...

quanto mi piace questa ricettina,bravissima luciana!!

i dolci di laura ha detto...

golosissima!

Tittina ha detto...

bentornata Luciana!!!!è un piacere ritrovarti con questa splendida ricetta....un bacio Tittina

Mammazan ha detto...

la tua bavarese è magnifica ed elaborata...
Ci credi che non ne ho mai preparata una???
debbo provvedere!
Baci

soleluna ha detto...

Felice weekend Luisa