Pagine

giovedì 8 gennaio 2009

Finalmente sono tornataaaaa!!!!!!


Innanzitutto vorrei augurare a tutti voi un fantastico 2009 :-)) e scusarmi per non essere stata presente in tutto questo periodo di feste nei vostri blog, ma è stato un periodo "tremendo", in cui non riuscivo nemmeno ad accendere il pc: spero d'ora in poi di riuscire ad essere più presente ;-)
In questo periodo non sono stata produttiva come avrei voluto, perchè il forno ha deciso di abbandonarmi proprio qualche giorno prima di Natale, costringendomi a fare una corsa contro il tempo per comprarne uno nuovo, che, però, arriverà solo alla prossima settimana :-(
Quindi per tutto il periodo delle feste non ho potuto fare dolci, biscotti, arrosti e pizze.
Che tristezza le feste senza il forno :-(((
Ho ripiegato usando il fornetto versilia ed anche la macchina del pane.
Ho provato il ciambellone morbido di Adelaide, trovato in diversi siti, adeguando le dosi al fornetto versilia ed è venuto veramente bene, morbido e alto.
Vi trascrivo le dosi che ho utilizzato io e tra parentesi in rosso le dosi originali.
Ingredienti:
4 uova intere (3 )
340 gr. farina 00 (250)
176 gr. olio (130)
176 gr. acqua (130)
220 gr. zucchero(nella ricetta originale 250 g.)
1 bustina di lievito
1 scorza di arancia grattugiata
1 cucchiaio abbondante di cacao amaro
Sbattere le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose(devono scrivere) aggiungere l'olio, l'acqua,la scorza d'arancia, la farina, il lievito
Versare nella teglia 3/4 di impasto e nel rimanente aggiungere 1 cucchiaio di cacao amaro mescolare bene e far cadere nello stampo sul composto bianco.
Fare dei cerchi concentrici con la pinza o con la punta di un coltello x creare l'effetto marmorizzato.
Versare il composto in uno stampo a ciambella e infornare a 180° x 40-45'
Io l'ho fatta cuocere nel fornetto versilia per circa 50 minuti.

21 commenti:

manu e silvia ha detto...

Ciao! buon anno!!!
che sfortuna per il forno! noi saremmo perse senza...certo, usianìmo microonde e fornetti elettrici, ma con il forno è tutta un'altra cucina!!!
davvero buona questa ciambella...un buon inizio potremmo dire!!
bacioni

Tittina ha detto...

Bentornata!!!è bello rileggerti,certo senza il forno in questo periodo è tremendo ma tu hai saputo risolverlo molto bene, è bellissimo il tuo ciambellone e ti è venuto bene..un bacio Tittina

Onde99 ha detto...

Bentornata! Beh, ti sei rifatta ben bene, malgrado l'assenza del forno... insomma, la Petronilla è già qualcosa no? Anzi, me ne hanno parlato benissimo! E il tuo ciambellone è favoloso!

MANUELA ha detto...

Ciao e ben tornata, mi dispiace per il tuo forno, ma mi sa' che anche il mio fra un po' mi abbandona!! Speriamo di no!!.
Bhe' però vedo che te la sei cavata benissimo anche senza....
Baciottoni

michela ha detto...

ACC ti capisco è capitata anche a me di stare senza forno.
Però vedo che ti sei ripresa bene..copio le tue dosi che mi serviranno.
Grazie mille.
ciao

Laura ha detto...

Ciao...sono giunta nel tuo blog attratta dalla foto della ciambella...e l'hai pure fatta senza forno! Complimentoni! Dev'essere buonissima

Micaela ha detto...

ciao cara!! bentornata, buon anno e complimenti per la ricettina! baci

unika ha detto...

Bentornata...il forno ha fatto i capricci...ma tu non ti sei lasciata scoraggiare:-)
Annamaria

Mattarella ha detto...

Che incubo senza il forno!!io non resisterei!!questo ciambellone mi ha sempre incuriosito, prima o poi comprerò il fornetto per provarlo!!

Luca and Sabrina ha detto...

Luciana, abbiamo sentito la tua mancanza, anzitutto Buon 2009, già inizia bene con un forno nuovo! Possiamo immaginare il disagio del rimanere senza, poi quando ti manca una cosa finisce che è sempre quella che ti serve di più e nel momento clou. Comunque non ti ferma niente e nessuno, il tuo ciambellone è magnifico e profuma di buono fin da qui!
Un caldo abbraccio da Sabrina&Luca

Tittina ha detto...

ciao Luciana ti invito da me per ritirare un premio un abbraccio Tittina

Mirtilla ha detto...

sei tornata con una vera delizia ;)

Lydia ha detto...

Tutta la mia invidia per il fornetto versilia.
Sono anni che ci sbavo dietro.
E tanti auguri per il nuovo forno, oltre che per l'anno nuovo!!

Mary ha detto...

Ben tornata mi sono mancate le tue deliziose ricette ...mi dispiace per il forno dai è l'occasione per rinnovare ..buon anno !un bacione.

Betty ha detto...

Ciao piacere di conoscerti e bentornata!!!
Questo ciambellone fa venir fame, credo che bisognerà provarlo per testare la sua morbidezza :D!
Betty

Anonimo ha detto...

Accidenti, il forno che ti molla proprio prima di Natale è una vera sfortuna. Mi sembra però che tu te la sia cavata più che bene. Complimenti! CookingMama

Luciana ha detto...

@ Manu e Silvia, Tittina, Onde99, Manuela, Michela, Micaela, Unika, Mattarella, Luca e Sabrina, Mirtilla, Lydia, Mary, Cookingmama: grazie a tutti voi, siete sempre molto gentili e apprezzo molto anche la solidarietà per quanto riguarda il forno, perchè solo voi potete capire cosa significhi,per noi foodblogger, trascorrere le feste di Natale senza il forno :-(

@ Laura, Betty: ciao ragazze e benvenute nel mio blog!
Grazie anche a voi siete molto gentili :-)

@ Tittina: grazie cara, accetto con molto piacere questo premio :-))

Ringrazio ancora tutti voi per essere qui....e ancora buon anno a tutti!
Un bacione :-*

Mirtilla ha detto...

rientrata alla grande con un buonissimo ciambellone ;)

i dolci di laura ha detto...

bentornata, da me c'è un premio per te! :)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Certo senza forno anche io sarei spiazzata! Stupendo questo ciambellone! Buona serata Laura

Maurina ha detto...

Luciana, ti capisco, senza forno e' un disastro ma ... benedetto fornetto, che risolve un sacco di problemi. Ho provato anch'io il ciambellone di Ady con la Petronilla ed e' venuto favoloso. Un abbraccio