Pagine

lunedì 29 settembre 2008

Calzoni veloci

Avevo voglia di pizza o qualcosa del genere, ma non avevo fatto poolish, avevo poco tempo a disposizione e non troppa voglia di andare a cercare ricette, nè di perderci troppo tempo!
Allora ho pensato, a questa semplice ricetta, che facevo all'inizio del mio percorso in cucina!
E' comunque sempre buona, veloce da fare, e il risultato finale non ha niente da invidiare a quelli del fornaio, anzi :-))
Da provare, soprattutto quando si ha molto tempo, ma dobbiamo comunque portare qualcosa a tavola ;-)
Con queste disi ho fatto 2 calzoni da 150 g. circa l'uno, più uno più piccolo da 90-100 g.circa.
Ingredienti:
250 g. farina00
125 g. metà acqua e metà latte
12 g. lievito di birra
6 g. sale
1 cucchiaino zucchero

Sciogliere il lievito in un pochino di liquido tolto dai 125 g.
Setacciare la farina ed aggiungere lo zucchero, l'acqua e latte , il lievito e cominciare ad impastare; quindi aggiungere il sale e continuare ad impastare!
Far lievitare per 1 h.
Io ho utilizzato la MDP, il programma di 1h.10.
Trascorso il tempo, dividere l'impasto in 2 o 3 parti, tirare la pasta fino a formare i calzoni.
Io inizialmente ho utilizzato il matterello, poi ho continuato con le mani.
Farcire con il ripieno desiderato: mozzarella, pomodoro, prosciutto cotto e origano (il mio preferito!) oppure la versione napoletana: ricotta, prosciutto cotto, 1 tuorlo, parmigiano e mozzarella; o nel modo che preferiamo, le varianti possono essere infinite, dipende dai gusti.Una volta farciti, chiudere bene i bordi con una forchetta.
Spennellare con uovo sbattuto, oppure ( come ho fatto io, perchè non mi andava di sprecare un uovo solo per spennellare i 3 calzoni!!) con latte.
Infornare a 230° per circa 15-20 minuti!
Buona settimana a tutti!!!!!!

24 commenti:

barbara ha detto...

BBBBBuoni!

manu e silvia ha detto...

Che buoni questi calzoni!!
Noi non abbiamo ancora provato...ma sicuramente ci metteremo di impegno il prima possibile...poi se vengono invitanti come i tuoi...
baci baci

Micaela ha detto...

buonissimi i calzoni o come li chiamiamo in Puglia i panzerotti!!! al forno o fritti che siano sono sempre ottimi!!! non li faccio da tanto!!! mi hai fatto tornare la voglia! un bacione!

Simonetta ha detto...

Ciao
scusa il ritardo... sono passata solo ora perché questo per me è stato un mese un po' nero...
Ora mi sto deliziando con la preprazione della marmellata di more... ovvero dopo la tortura della raccolta quella della preparazione
:-)
Ma sarò ripagata dal risultato

Tittina ha detto...

cara Luciana sono molto invitanti,ma li hai cotti in forno o fritti?ciao Tittina

LUCIANA ha detto...

@ Barbara: ciao Bab, hai ragione sono buoni :-)
Bacioni

@ Manu e Silvia: innanzittutto benvenute nel mio blog :-))provateli, sono buoni e si fanno in fretta ;-)

@ Micaela: anch'io sai non li facevo da anni, e devo dire che ho fatto male, perchè sono bbbuuuuooni!!!

@ Simonetta: ciao benvenuta anche a te!!!
Che buona la marmellata di more fatta in casa :-))

@ Tittina: hai ragione, mi sono accorta solo ora che non ho scritto la cottura!
Ma li ho preparati sabato e avevo fretta di pubblicarli :-((
Li ho fatti al forno, anche se fritti sono ancora più buoni, ma questa volta ho preferito la versione light!
Aggiungo la cottura al post!

Grazie a tutte e buona serata!!!

Fiorella ha detto...

Ciao, davvero complimenti!! Sono sublimiii, come anche quei bellissimi muffin senza uovo e senza burro, adatti alla mie dieta, sigh!

panettona ha detto...

a quest'ora è una vere tortura girare per blog, che fameeeeeeeee!

muffin girl ha detto...

ode alla gianduia!!! non posso che condividere la tua passione! felicissima di conoscerti, a presto!

LUCIANA ha detto...

@ Fiorella: Ciao Fiore benvenuta nel mio blog, grazie per i complimenti:-))

@ Panettona: hai ragione :-)))

@ Muffin girl: il pacere è reciproco, poi in questo periodo adoro i muffin :-)))

Sere ha detto...

Speravo in un'impasto senza lievitazione! acciderbolina!!!
Buoni, tutto ciò che è pizzoso è sempre e comunque buono!!! :-)
Smack

Sere - cucinailoveyou.com

barbara ha detto...

Luciana, perdona la mia grandissima ignoranza, ma puoi spiegarmi che cos'è il poolish? ne ho tanto sentito parlare ma non ho mai capito cos'è e come si fa'.
Grazie in anticipo!
'notte.
bab

LUCIANA ha detto...

@ Sere: hai ragione senza lievitazione sarebbe meglio;-)) ma si fanno in fretta comunque!

@ Barbara: io non sono un'esperta di poolish, l'ho utilizzo soprattutto per fare la pizza di adriano, che è ottima!
Comunque provo a spiegare cos'è: il poolish di solito si fa diverse ore prima dell'impasto finale, e prevede l'utilizzo della stessa quantità di acqua e farina per esempio 500g. acqua- 500g. farina,
la quantità che cambia è quella del lievito che a seconda delle ore di fermentazione aumenta o diminuisce, ci sono delle tabelle da seguire scrupolosamente!
Si utilizza quindi una quantità veramente minima di lievito, e si guadagna in sapore e sofficità.
Con 3 g. lievito di birra ci vogliono circa 12-13 h di fermentazione.
Dopodichè di procede con l'aggiunta di altra farina, olio, sale etc.
Si può dire che il poolish è un lievito semiliquido!
Non so se mi sono spiegata, ma è più difficile da spiegarsi che a farsi ;-))
Se hai bisogno chiedi pure :-))

barbara ha detto...

Lucy, sei stata bravissima ho capito, finalmente.
So' che con te mi posso permettere di chiedere... tu fai altrettanto se non mi sono spiegata bene in qualcosa che ho scritto.
Visto che Maya dell'ape felice ha lanciato questa iniziativa (vai a vedere il suo blog è carinissima) ti mando tanti abbracci.
bab

dario ha detto...

che buoni!!!!!!
me ce ne vorrebbe uno giusto adesso!!!!! :)
ciaooooooooooo

zagara ha detto...

Ma buoni anche uesti tuoi calzoni...tu fai le mie scacce e io i tuoi calzoni...si si ci sto :-D un abbraccio

LUCIANA ha detto...

@ Barbara: sono contenta che mi hai capito, chidi pure io farò lo stesso con te!!! Ok? Un abbraccio :-))

@ Dario: te ne offro uno molto volentieri :-))
Ciao a presto!

@ Zagara: io ci sto, quando trovo i friarielli ;-))
Un abbraccio, notte!!!

Danea ha detto...

Luciana io amo i calzoni e amo le ricettine veloci :P
Una domanda: i 125 di latte e acqua sono in gr o ml?! L'hai omesso, ma credo non te ne sia nemmeno accorta :)
Un bacione e complimenti!!

Maya ha detto...

Ricambio molto volentieri la visita!!!!
P.S la torte sotto è favolosa.... i miei complimenti

Gunther K.Fuchs ha detto...

beh veloci veloci ma sembrano una delizia, io però li preferisco fritti

Cooking Mama ha detto...

non ho mai provato a preparare un calzone, mi sono sempre limitata alla pizza. devo rimediare, sono troppo invitanti. bravissima
CookingMama
http.//cookingmama.myblog.it

LUCIANA ha detto...

@ Danea: grazie :-))
Ho pesato con la bilancia quindi si tratta di g.aggiungo al post!

@ Maya: Ciao e benvenuta, grazie mille:-))

@ Gunther: Benvenuto anche a te!!!
Hai ragione anch'io li preferisco fritti, ma così sono più leggeri e li possiamo mangiare una volta in più ;-)

@ CookingMama: aaaahhhh cosa ti sei persa!!!!
Provali sono buoni:-))

sweetcook ha detto...

La foto dell'interno mi sta facendo sbavare:D
Complimenti anche per la torta pallone sotto:-)
Buon we:-)

michela ha detto...

Sempre buoni questi!!