Pagine

mercoledì 13 agosto 2008

Torta alle albicocche


Mi piace proprio la frutta estiva, e oltre che mangiarla, mi piace utilizzarla, anche per preparare torte o dolci in generale!

Oggi ho preparato questa torta di albicocche; vi posso dire che è buonissima; le albicocche cuocendo si "sfaldano" e sembrano quasi una marmellata!

Farla raffreddare bene prima di sformare, non come ho fatto io; che per la fretta di assaggiarla, l'ho sformata calda, (e infatti si è un po' rovinata !!!)e ho anche dimenticato di mettere lo zucchero a velo!!!!

La ricetta è di Suzien di coquinaria.

Ingredienti per la base:
2 uova
100 g. di zucchero
200 g. farina
scorza di 1 limone
1 bicchiere di latte
1/2 bustina di lievito

Per la copertura:
albicocche mature
100 g. burro
100 g. zucchero
mandorle a filetti ( un cucchiaio,che io non ho messo).

Montare le uova con lo zucchero, aggiungere la scorza del limone, il latte, la farina e il lievito e versare in una tortiera imburrata e infarinata.

Disporre su tutta la superfice della pasta, le albicocche; che devono essere mature, tagliate in quarti, ed appoggiate senza farle sprofondare.

Spargere di zucchero ( 1 etto ) aggiungere le mandorle, se le metti, versare il burro liquefatto freddo e infornare per circa 40 minuti a 160 gradi ( se ventilato ).

Questa torta è ottima anche con i fichi ( però diminuendo un pò lo zucchero ) o con le mele !

Cospargere con zucchero a velo.

2 commenti:

michela ha detto...

Buona la mangerei subito, ed anche con i fichi o le mele ..magari la provo con i fichi che dici?
ciao

LUCIANA ha detto...

@ Ciao Michela, provala con i fichi e poi mi fai sapere com'è. Io finora l'ho fatta solo con le albicocche.
Ricordati di diminuire lo zucchero, perchè i fichi sono molto dolci!