Pagine

mercoledì 21 maggio 2008

Pasta da rosticceria


Quest'impasto è veramente versatile, si può utilizzare sia dolce che salato, e si possono preparere tante cose! Dalle pizzette, ai calzoncini imbottiti come si vuole (io li ho fatti con mozzarella, pomodoro e prosciutto), o cannoncini con i wurstel che i bambini adorano!
Si possono preparare dei panini, oppure un danubio come ho fatto io!
Un unico impasto che può risolvere un buffet in maniera varia, perchè con il minimo sforzo si possono ottenere tante cose!
La ricetta è di Rò di coquinaria.

Ingredienti:
1 kg. Farina 00
70 g. zucchero per impasti salati, 100 g. per gli impasti dolci
100 g. strutto
30/35 g sale
25/30 g . lievito di birra
400/430 g. acqua

Impastare tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Far lievitare per 2 h. poi stendere con il mattarello ad un’altezza di circa 5/7 mm.
Preparare pizzette, calzoni, o cannoncini o quel che la fantasia ci suggerisce! Volendo si possono cospargere con semi di sesamo, papavero, paprika etc.
Far lievitare ancora 1 h. poi infornare a 180° per circa 20 min.
Si può utilizzare questo impasto anche per impasto dolci, aumentando lo zucchero a 100 g.


4 commenti:

Sere ha detto...

mi piace l'idea dei micropanini...
Mi stampo la ricetta !
Ciaoooo! ;-)

Dolci Ricette ha detto...

Ma lo zucchero per impasti salati dove si trova, nn l'ho mai visto al supermercato.

LUCIANA ha detto...

Ciao Dolci ricette, la ricetta si presta sia per fare pizzette, calzoni,etc; sia per preparare dei dolci farciti con crema, marmellata, cioccolata etc.
Se l'impasto è salato la quantità di zucchero è di 70 g. se, invece, si vuole utilizzare per fare dei dolci,porteremo la quantità di zucchero a 100g.
Non penso esista uno zucchero per impasti salati (almeno credo)!
Ciao a presto!

Anonimo ha detto...

ciao come si fa a lucidare quelle delizie che hai fatto? squisiti!!!