Pagine

lunedì 18 ottobre 2010

Schiacciata con l'uva

Ero anni che volevo preparare questa focaccia golosissima, ora finalmente ci sono riuscita!
Il dolce è buonissimo, ma solo se si ama l'uva fragola, che io non avevo mai provato, e ho scoperto che non mi piace affatto il sapore di quest'uva.
La prossima volta la vorrei provare con altra frutta tipo fichi, prugne o pesche.
Se voi amate l'uva fragola provatela perchè vi piacerà sicuramente!!!
La ricetta è di Laura in cucina
Per l'impasto:
350 g farina
mezza bustina di lievito Mastro Fornaio
4 cucchiai colmi di zucchero
4 cucchiai colmi di olio di oliva
1 pizzico di sale
180 g di acqua

Per finire:
1 kg di chicchi di uva nera pulita (io ho usato uva fragola)
6 cucchiai colmi di zucchero
6 cucchiai colmi di olio di oliva
olio per la teglia
Prepararazione impasto:
Setacciare la farina insiema  al lievito di birra secco e aggiungere lo zucchero, l'olio, un pizzico di sale e l'acqua mescolare fino ad ottenere un impasto ben omogeneo.
Far lievitare per almeno un'ora o finchè l'impasto è raddoppiato.
Dividere l'impasto in 2 parti una più grande dell'altra e tirare una sfoglia molto sottile con i 2 /3 dell'impasto.
Ungere con poco olio una teglia e rivestire con la pasta lasciando i bordi alti.
Distribuire sopra 700 g di uva lavata ed asciugata, 3 cucchiai di zucchero e 3 cucchiai di olio.Chiudere con la restante pasta (1/3), chiudendo bene i bordi;  mettere l'uva rimasta, 3 cucchiai di olio e 3 cucchiai di zucchero.
Far lievitare ancora 1 h.
Cuocere in forno a 175° per circa 1 h.

13 commenti:

Micaela ha detto...

buonissima, da delirio!

Mary ha detto...

Quanta dolcezza in un boccone!

Luciana ha detto...

Complimenti ti è uscita davvero bene!!!! anche a me piacerebbe l'idea di provarla con altri tipi di frutta!!! secondo uscirebbe buonissima!! un bacio :)

Edith Pilaff ha detto...

Bravissima!Io adoro l'uva fragolina,quindi vado tranquilla...
Vorrei farti i complimenti per ituoi dolci sardi.Sono perfetti!!
Un salutone :)

soleluna ha detto...

Carissima mi spiace che non ti piaccia l'uva fragola...io l'adoro è questa focaccia mi era piaciuta tantissimo...ciao Luisa

terry ha detto...

Anche io è una vita che voglio farla... per ora sembra che pure quest'anno per una cosa o per un'altra rimando! :)
se vedo l'uva non ho tempo... se ho tempo non trovo l'uva! cmq a tua è venuta uno spettacolo! chissà che buona!

BARBARA ha detto...

in effetti dev'essere un mezzo dramnma mangiare la focaccia con l'uva fragola e non ci piace l'uva fragola! Scherzi a parte, visto che a me piace un sacco, mi segno subito la ricetta.

unika ha detto...

Quest'anno ho organizzato lo swap natalizio....spero vorrai partecipare anche tu:-) ti aspetto nel mio blog dove è tutto spiegato come avverrà:-) un bacio
Annamaria

Sgt.Pepper ha detto...

wow...non lo avevo mai visto...sicuramente un'idea da riprodurre...brava!
A presto
Ciaoooooo

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

e buonissimaaaa.complimenti ti e venuta davvero eccezionale...
ti rubo una fetta..
ciao da lia

dario ha detto...

che dolce buonissimo!!!!
ha un ottimo aspetto!!!
ps: se non ti piace l'uva fragola cmq puoi sempre provare con altri tipi di uva!!
ciaooo

stefania ha detto...

Mmmm... mi ispira provarla con i frutti di bosco... le more in particolare mi attirano molto!! Bella focaccia!!!

La Gaia Celiaca ha detto...

Ciao!
Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma siamo in poche e abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti di un’importante iniziativa food-blogger contro l'omofobia!
Trovi tutte le info qui e
qui!