Pagine

giovedì 27 novembre 2008

Pancarrè con MDP

Questo pancarrè è molto soffice, e si presta ad essere utilizzato per toast, sandwich e tartine.
Ottimo sia con il dolce che con il salato.
Quando proverete questo pancarrè, non lo acquisterete più: è morbido, profumato e soprattutto non sa di alcool ;-)
Ho provato tutt'e tre le grammature e quindi ho messo le dosi delle 3 pagnotte, a voi la scelta :-)
Le dosi che ho trascritto, ognuno le può arrotondare per difetto o per eccesso, io le ho riportate esatte, perchè se ora arrotondo io, poi arrotondate voi....la ricetta cambia :-)))
Vi sconsiglio di preparare la pagnotta da 500 g., perchè finisce troppo in fretta ;-)
La ricetta l'ho presa tempo fa su Kucinare.it, ed è di Titty

Ingredienti
pagnotta da 500 g circa e per quella da 750 g.(i secondi numeri)da 1 kg la terza colonna
125 g latte 158 -211
70 g acqua 89 - 118
40 g burro 51 - 67
15 g.zucchero 19 - 25
5 g. sale 6 - 8
330 g farina 417 -556
8 g lievito di birra fresco 10 -13

Inserire gli ingredienti nel cestello della macchina, secondo le istruzioni del produttore.
Nella mia si mettono prima i liquidi, poi zucchero, sale, farina ed infine il lievito.

Programma: base
Crosta: media
Durata programma: 3 h.05
Prima di affettarlo aspettare che sia ben freddo, perchè è morbidissimo e si rompe facilmente!

22 commenti:

Micaela ha detto...

buonissimo, ti è venuto perfetto!!! questo è una delle tante cose che vorrei provare! baci

Mary ha detto...

ma come è venuto benissimo ...è bello poter fare in casa il pane ...baci!

Danea ha detto...

Mi hai messo una curiosità... soprattutto per il fatto che non sa di alcool :P
Bravissima :)

"Ladiko" ha detto...

Detesto quel sapore di alcool che aveva il pancarrè che acquistavo in Italia; invece quello che vendono qui non ha quel gusto. Gli Olandesi consumano un sacco di pancarrè. Quanti giorni può durare in frigo? Ciao

Claudia ha detto...

Anvedi!!!! pure il pancarrè.. qui non ci facciamo proprio mancare nulla è! ti è venuto benissimo.. e sarà anche buonissimo!

ricettina ha detto...

Che bello, brava, lo proverò di sicuro e poi ti faccio sapere....a presto!!!

Tittina ha detto...

cara Luciana mi hai fatto venire voglia di farlo anch'io,poi ti faccio sapere..ciao Tittina

Maurina ha detto...

A vederlo trasmette proprio un senso di morbidezza. Da provare ...

Luciana ha detto...

@ Micaela, Mary, Danea: grazie ragazze!
Vi posso assicurare che è veramente ottimo, poi con la macchina del pane metti dentro tutti gli ingredienti, ed è un giochetto fare il pane!

@ Ladiko: Ah! il pancarrè olandese non sa di alcool....molto interessante, perchè il nostro ha un odore veramente insopportabile!
Non ti so dire quanto tempo si conservi in frigo, penso qualche giorno tranquillamente!
Io appena lo taglio, tolgo le fette che mi servono e il resto lo congelo, così ho il pane sempre fresco!

@ Claudia, Ricettina, Tittina, Maurina: grazzzieeee :-)
E' molto morbido, provatelo poi mi dite com'è!!!

Bacioni a tutte e buona giornata :-)

manu e silvia ha detto...

Ma ch ebello! noi non abbiamo ancora provato a farlo con la MDP...ma ci incuriosice il risultato!
un bacione

Mirtilla ha detto...

che dire..semplicemente perfetto!!

Onde99 ha detto...

Questo pancarré è proprio bellissimo!!!

unika ha detto...

tie è venuta perfetta questa pagnotta:-)
Annamaria

MANUELA ha detto...

Ciao, lo faccio anche io con la MDP, e metto tutto latte niente acqua e hai ragione è super morbido!!
Da quando mi faccio le cose in casa, non sopporto più l'odore di alcol che aleggia quando apri i confezionati...
Che il mio naso si sia disintossicato?
Un abbraccio e buon w.e.

unika ha detto...

Eleonora...del blog "La cucina di Anicestellato"...ha proposto una raccolta a mio avviso bellissima...una raccolta buffet....ti lascio il link
http://lacucinadianicestellato.blogspot.com/2008/11/blog-post_28.html
spero tanto che parteciperai a rendere bella ricca questa raccolta:-)un bacio
Annamaria

zagara ha detto...

Strabuono bacini zag

Luciana ha detto...

@ Manu e Silvia, Mirtilla, Onde, Unika: grazie mille ragazze :-*

@ Manuela: hai ragione, anche il mio naso si è disintossicato da quell'odore terribile di alcol quando apri le confezione, e ormai sento l'odore dei conservanti in molti prodotti che prima consumavo abitualmente!

@ Unika: grazie per avermi segnalato questa bella raccolta, parteciperò sicuramente!

@ Zagara: ciao cara e bentornata :-)

ricettina ha detto...

L'ho fattoooo e ne sto assaggiando una fettina ora ora, la prima fetta quella con tutta la crosticina, mmmm, l'interno sembra morbidissimo ma devo assaggiare la seconda fetta, è già buono così, senza niente, figuriamoci riempito. Stasera io faccio la notte così lascio come cena al mio maritino che torna tardi da lavoro i TOAST, ma non dei toast qualunque.....credo che ne andrà matto. Grazie un baciotto! Ma la pagnotta della foto da quanto gr è? Io per provare ho fatto quella da 500, forse è un pò meno alto del tuo! Baci!

Luciana ha detto...

@ Ricettina: ciao sono contenta che ti sia piaciuto, e spero anche a tuo maritino :-)
La pagnotta della foto è da 750 g.
Una volta per sbaglio confusi le dosi e feci quella da 500 g. ma è finito trooopppooo un fretta!
Un bacione, a presto!

ricettina ha detto...

Hai ragione, infatti stamani sono tornata da lavoro e speravo di farci colazione con un pò di marmellata ma....era gia stato divorato!!! meno male che ieri sera prima di partire mi ero fatta un toast e ti dico che grigliato era davvero fenomenale!!! grazie mille per la ricettaaa!!

Nicola ha detto...

ho usato questa ricetta (750gr) sostituendo 50gr di acqua e 50gr di farina con 100 gr di lievito madre. ho tolto il lievito di birra fresco)

ho usato un programma a lievitazione lenta (per il lievito madre), ed è FANTASTICO.

Grazie per la ricetta.

Anonimo ha detto...

Buonissimo e' l'unica ricetta ke trova tutti d'accordo in casa, sia x dolci ke x salati
Grazie