Pagine

sabato 5 luglio 2008

LA TORTA PER MATTEO


Questa è la torta preparata, con tutto il mio amore, al mio cucciolo che ha compiuto 9 anni.
Lui adora il cioccolato, come la mamma, e mi ha chiesto una torta cioccolatosa!
Come non accontentare un novenne?
Il sapore è ottimo, equilibrato; ho usato, per le bavarese al cioccolato, cioccolato Lindt al 70%; la prossima volta proverò con il cioccolato gianduia.
Questa volta non ho voluto rischiare; avevo paura che venisse troppo dolce.
Credo proprio, che anche con il cioccolato gianduia, venga un ottimo dolce.
Con un po' di timore, mi sono buttata in questa avventura al cioccolato, scegliendo la maestra delle torte al cioccolato.
La ricetta è presa dal blog della magica Pinella.
Devo migliorare ancora molto nelle decorazioni; ma sono solo all'inizio di questa "avventura" e ho tanta voglia di imparare!
La fetta era ancora troppo dura, dev'essere più morbida; quindi va tolta dal congelatore diverse ore prima di servirla.
Buon compleanno MATTEO

Pan di Spagna al cacao
(da L.Mannori)

Ingr.
115 g. di tuorli (circa 6)
100 g. di zucchero
25 g. di farina
25 g. di fecola
25 g. di cacaoin polvere
50 g. di burro fuso
125 g. di albumi
20 g. di zucchero

Accendi il forno a 160°C.
Ungi una teglia da 24 cm con burro morbido e spolverizzala con un nonnulla di farina. Poi separa i tuorli dagli albumi, sono circa 6, mettili in una ciotola, girali un minimo e poi aggiungi i 100 gr di zucchero. Comincia a frullarli con un mixer ma contemporaneamente fai montare gli albumi con quel po' di zucchero, 20 gr, ma piano, senza fretta. Quando i tuorli sono diventati chiari e soffici e spumosi, prendi una cucchiaiata generosa di albumi montati e alleggerisci i tuorli. Poi, versa i tuorli sugli albumi e rimescola piano, con una spatola, dal basso verso l'alto. Non ti far venire fretta!
Setaccia le polveri e aggiungile tutte in una volta al composto. Ripeti la lavorazione e mescola bene ma non far smontare l'impasto, mi raccomando! Far fondere piano il burro, non farlo sfrigolare, deve solo sciogliersi pianissimo sul fornello. Poi fallo un po' raffreddare, versaci dentro un cucchiaio di impasto e giralo con accuratezza. Poi, mettilo tutto nella ciotola e amalgama dal basso verso l'alto.
Versa tutto nella teglia e inforna.40 minuti. Bastano. Togli fuori la torta, aspetta il tempo di due respiri o tre e poi capovolgi su carta forno.
Preparare la bavarese alla vaniglia.
Bavarese alla vaniglia di Tahiti (io ho fatto metà dose)
(da Rita Mezzini)
Ingr:
150 g. panna semimontata
125g. latte
25 g. zucchero
3 g. colla di pesce
2 tuorli
mezza bacca di vaniglia di Tahiti
Intiepidire il latte con la bacca di vaniglia e lasciatela in infusione per almeno un'ora. Mettere in ammollo la colla di pesce Montare leggermente i tuorli con lo zucchero, versarvi a filo il latte e rimettere sul fuoco a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio cercando di disegnare un 8. Appena raggiunge la temperatura di 82°C la crema inglese è pronta. Strizzare la gelatina, unirla alla crema e farla sciogliere completamente. Passare la crema al setaccio e far abbassare la temperatura fino a circa 35°C. Incorporare delicatamente la panna in modo da avere un composto perfettamente omogeneo.
Preparazione:Versare metà del composto in una fascia ad anello da 18cm, fino ad un’altezza di circa 2 cm, precedentemente rivestita con una banda in acetato e riporre in freezer fino al completo congelamento.
Successivamente, preparare la bavarese al cioccolato :
Crema inglese di base per cremosi
(di M.Santin)
Ingredienti:
220 g. di panna fresca
96 g. di latte fresco
64 g. di rossi d’uovo
32 g. di zucchero
Procedimento:
Bollire insieme latte e panna, mescolare in una bacinella lo zucchero con le uova cercando di incorporare meno aria possibile.Unire il liquido bollente alle uova e rimettere il tutto nella casseruola ,riportare sul fuoco e cuocere sino a raggiungere la temperatura di 82/85°.
Passare al setaccio e omogeinizzare con l’aiuto di un mixer ad immersione.
Bavarese al cioccolato
Ingr.
350 g. di crema inglese per cremosi
6 g. di gelatina
150 g. di cioccolato al 70%
Oppure
160 g. di cioccolato al 60%
Oppure
175 g. di cioccolato al 55%
Oppure
210 g. di cioccolato al latte o gianduia

+450 g. di panna montata

Preparare la crema inglese e aggiungervi la gelatina. Far fondere il cioccolato e versarvi al centro la crema inglese, in piu’ volte e lavorando come per una maionese. Far scendere la temperatura a 40°C e poi aggiungere la panna montata.

2 commenti:

Sere ha detto...

davvero brava. Questa torta ha un aspetto super invitante, chissà com'era contento Matteo!

LUCIANA ha detto...

Grazie Sere!
E' vero Matteo era felicissimo, e ha detto che la torta era "super".
Ciao a presto!