Pagine

martedì 22 gennaio 2008

Canederli


Era tanto tempo, che pensavo di farli....ma poi mi sembravano difficili e non sapevo se alla fin fine ci sarebbero piaciuti!
Ma a me piace cambiare, e fare soprattutto, le cose che non conosco; imparare a conoscere sapori nuovi!
Questa ricetta è di MarinaB. di coquinaria.
Da provare perchè sono veramente buoni, ed inaspettatamente sono piaciuti anche al più esigente della famiglia: il bambino!

Ingredienti:
300 g. pane raffermo di 1-2 giorni
500 g. latte
2 uova
sale
pepe
prezzemolo o erba cipollina
circa 100 g.speck
circa 150 g, formaggio (io ho usato Asiago e fontal)
60 g. parmigiano reggiano

Tagliare a dadini di 1 cm. il pane.
Far scaldare il latte e versarlo sul pane, far riposare almeno 1 h. o anche più.
Trascorso il tempo, strizzare dal latte in eccesso, ed aggiungere le uova precedentemente sbattute.
Insaporire con sale, prezzemolo tritato o erba cipollina, abbondante parmigiano e mescolare.
Io, a questo punto, ho diviso il composto a metà, ed in una ho aggiunto lo speck, precedentemente tagliato a dadini; e nell'altra metà ho aggiunto il formaggio tagliato a quadrettini; il formaggio da utilizzare è a scelta, in base a ciò che ci si trova nel frigo.
Se il composto fosse troppo morbido, aggiungere pane grattugiato per aiutarsi, ma non farina.
Far riposare ancora un po' e procedere formando delle palline.
Con queste dosi, ne sono venuti 9 allo speck; e 9 al formaggio.
Cuocere in brodo di carne senza mai farlo bollire, ma solo sobbollire, altrimenti il canederlo si spacca durante la cottura.
Ci vorranno circa 15 minuti, comunque sono cotti quando salgono a galla.
Servire con il brodo oppure conditi con burro fuso, salvia e parmigiano.
Con questa dose me ne sono venuti 18.
Quelli che avanzano si mettono in freezer e si fanno cuocere direttamente congelati per circa 5 minuti in più, rispetto a quelli freschi.

3 commenti:

comidademama ha detto...

La ricetta di Marina è una bomba! Ho avuto il piacere di vederla fare da lei in persona!

a presto!

LUCIANA ha detto...

Ciao Comidedemama, benvenuta nel mio blog!
Beata te che hai avuto l'onore di vedere Marina fare i canederli!
Sono veramente buonissimi!
Ciao, a presto!

comidademama ha detto...

Hai ragione! a presto!