Pagine

sabato 9 maggio 2009

Pavlova con le fragole

Mi ha sempre affascinato molto questo dolce, che come recita Wikipedia, è nato nel 1935 dallo chef di un hotel a Perth, in Australia, in onore della ballerina Anna Pavlova, ma non l'avevo ancora realizzato perchè non amo molto le meringhe che trovo un po' troppo dolci, quasi stucchevoli.
Avevo in frigo deglia albumi che non sapevo come utilizzare, mi sono ricordata di questo dolce che era nella lunghissima lista delle ricette da provare, quindi ho deciso: lo faccio ;-)
Le meringhe si possono preparare in anticipo e conservare in un contenitore ermetico o una scatola di latta, e una volta pronte le meringhe, si prepara in pochi minuti.
Io l'ho fatto piuttosto in fretta e non ho utilizzato la tasca da pasticceria nè per fare la meringa, nè per farcire con la panna; ma era per un dopo cena casalingo e non avevo voglia di sporcare ulteriori accessori ;-) volendo, per un'occasione più importante, si può decorare anche il bordo con ciuffetti di panna montata!
Vi consiglio di provarlo perchè è buonissimo come sapore ( è piaciuto anche a me che non amo molto le meringhe....anche se quelle fatte in casa non le disdegno ;-) è facilissimo da fare, ed è molto scenografico da presentare, quindi ci permette di fare un ottima figura senza lavorare troppo ;-)
Con questa dose ho preparato 4 pavlove monoporzione, così non si ha difficoltà nel tagliarle, ognuno ha il suo dolce!
Questo dolce lo voglio dedicare a tutte le mamme.
Buona festa della mamma a tutte voi :-)

Ingredienti per 4 pavlove di 12 cm:
65 g. albumi d'uovo (2)
130 g. zucchero semolato fine
1/2 cucchiaino d'aceto di mele
1/2 cucchiaino di amido di mais o fecola di patate

Per la guarnizione:
200 ml. panna fresca da montare + 1 cucchiaio scarso di zucchero Zefiro o a velo
frutta a piacere q.b. (io ho usato fragole)

Preparazione della meringa: pesare gli albumi e utilizzare il doppio del peso dello zucchero (es. 100 g. albumi, 200 g. zucchero)
Sbattere gli albumi con un pizzico di sale, unire un cucchiaio alla volta lo zucchero e montare fino ad ottenere una meringa soda, poi incorporare l'amido e l'aceto.
Continuare a mescolare con le fruste.
Sulla carta da forno disegnare 4 cerchi di 12 cm. circa e con l'aiuto di un cucchiaio o della sac a poche, riempirli con la meringa, lasciando il bordo più alto rispetto al centro, perchè funge da contenitore.
Infornare a 100°, possibilmente usando la funzione ventilata, per circa 2 h.
Lasciare raffreddare in forno.
Io li ho fatti la sera prima dell'utilizzo, e li ho lasciati in forno tutta la notte.
Una volta freddi, farcire con la panna montata, poco prima di servirli e decorarli con la frutta a piacere: ottimi con fragole, frutti di bosco, lamponi etc.

29 commenti:

Federica ha detto...

meravigliose!!! me ne mangerei una!!

ilcucchiaiodoro ha detto...

non le ho mai provate perchè penso siano troppo dolci,però l'aspetto è bello,intanto da buon italiana mi Gusto il post di sotto!!!

Micaela ha detto...

che bello questo dolce! non ho mai avuto il coraggio di farlo!! devo provarlo prima o poi! hai visto che ho postato il tuo pane??? buonissimo!!!

Luca and Sabrina ha detto...

Anche a noi ha sempre incuriosito questo dolce ed ultimamente l'abbiamo visto postato più volte tanto che l'acquolina ogni volta ci ha messo alle corde. E' talmente bello da vedere che non si può non desiderarlo, la farcitura con le fragole completa l'opera di seduzione! Non so se saremmo capaci di rifarlo ai tuoi livelli di perfezione, ma ce la metteremo tutta.
Baciotti da Sabrina&Luca

carmen ha detto...

anche a me la meringa fa venire l'idea di un dolce stucchevole e poi non mi riesce di cuocerla, la tua è venuta benissimo magari seguo la tua ricetta un bacio

Mary ha detto...

una meravilgia!

fantasie ha detto...

Ne ho fatta una grande proprio ieri per portarla a degli amici, che non l'avevano mai mangiata ed ha riscosso un gran successo... anche da chi l'ha assagiato scetticamente pensando che fosse troppo dolce! Io l'adoro!

katty ha detto...

sono davvero stupende!!la mia famiglia ama le meringhe!!! bacioni!!

marsettina ha detto...

che bella!!!

Barbara ha detto...

Anch'io ho sempre pensato fosse un dolce.. troppo dolce... però ti sono venute proprio belle! Buona domenica!

Luciana ha detto...

@ Federica: grazie :-)

@ Ilcucchiaiodoro: anch'io non le avevo ancora provate per questo motivo, ma dolcificando pochissimo la panna ed utilizzando della frutta non troppo dolce, il dolce della meringa non è affatto stucchevole!

@ Micaela:grazie!
Ho visto il tuo pane, ti è venuto meraviglioso!

@ Luca e Sabrina: grazie ragazzi, voi siete bravissimi, sicuramente vi riesce come il mio o magari anche meglio ;-)

@ Carmen: le meringhe comprate effettivamente non riesco a mangiarle, ma fatte in casa sono molto meglio, le trovo anche meno dolci, prova questo dolce e non dolcificare tanto la panna ;-)

@ Mary: grazie :-)

@ Fantasie: infatti ha stupito anche me ;-)

@ Katty: grazie!
Anche la mia famiglia ama le meringhe!!!

@ Marsettina: grazie :-)

@ Barbara: grazie :-) buona domenica anche a te!!!

Grazie a tutte per la vostra presenza e i vostri commenti, vi auguro una fantastica domenica!!!!

Castagna e Albicocca ha detto...

Adoro le meringhe! Presenatno anche molto bene!
Ciao,
Castagna

Claudia ha detto...

Non amo le meringhe io.. però son fantastiche a vedersi.. che brava!!! baci

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Che spettacolo di golosità!!! Un abbraccio Laura

dolci a ...gogo!!! ha detto...

buona la pavlova è uno di quei dolci che riempiono gli occhi ed il palato!!!bacioni imma

manu e silvia ha detto...

Per chi ama le meringhe come nostra mamma, la pavlova potrebbe essere il suo dolce preferito!
bacioni

unika ha detto...

delizioso....incuriosisce anche me...un bacio
Annamaria

Nicole ha detto...

Ciao! ho sempre visto la pavlova nei programmi di Nigella, ma la meringa mi spaventa un pò!! Dovrei proprio provare perchè è assolutamente bellissima!!!!

germana ha detto...

non ho mai provato a farla la pavlova, anche se é una torta che trovo bellissima!!!!

dario ha detto...

bellissime!!!!
complimenti, perchè la pavlova non è semplice da realizzare!!!

ciaooo e buona settimana!

Giugiu' ha detto...

Ma che bontà .. ma che bontà!
ME-RA-VI-GLIO-SE!

Giugiù

Ylenia ha detto...

CHE BELLEEE !!!

Gunther ha detto...

sono veramente molto belle accidenti non ho il forno ventilato e ogni volta che provo, vengono cosi cosi ma le tue sono inevce un sogno

Maurina ha detto...

Luciana, che brava che sei ....

robertopotito ha detto...

dammene una per favore!!!

soleluna ha detto...

Meravigliosa, ma non mi escono le meringhe ecco perchè non la farà mai...buona serata Luisa

Francesca ha detto...

Ti invito a visitare il mio spazio
Grazie. francesca.
http://solelunaestelle.blogspot.com/

Francesca ha detto...

visita il mio blog. grazie.
Francesca
http://solelunaestelle.blogspot.com/

Tittina ha detto...

cara Luciana,ho visto questo dolce in vari blog ma io non l'ho mai fatto per via della meringa che trovo difficile fare..tu sei stata bravissima come sempre....un grande bacio Tittina